Rifiuti si cambia: al via il nuovo sistema

0
303
Riapre lo Stir
Raccolta rifiuti

Accordo tra Comune e Irpiniambiente: al via il nuovo sistema di raccolta e spazzamento delle strade di Avellino. Il costo totale del contratto partirà da una base di circa 10 milioni di euro, ai quali andrà aggiunta la quota relativa alla percentuale totale di indifferenziata.

Il nuovo accordo chiude di fatto l’epoca dei cassonetti e punta dritto alla raccolta “porta a porta” sull’intero territorio comunale di organico, indifferenziato, carta e imballaggi in cartone, multi-materiale e vetro. Piano ad hoc anche per ingombranti e materiale elettrico: in questo caso è previsto un servizio su chiamata ad un numero verde o un’app specifica.

Nei condomini con più di 6 unità abitative saranno dislocati bidoni comuni o, in alternativa, carrellati per l’organico e l’indifferenziata. Al servizio di pulizia delle strade, Irpiniambiente affiancherà anche quello di sfalcio periodico dell’erba nelle aree pubbliche.

Print Friendly, PDF & Email