Lavoro, online la bussola per giovani in cerca di posto

0
487
Dati Istat

Lavoro, online la bussola per giovani in cerca di posto. Ben 125mila persone hanno scaricato la guida Best Stage della ‘Repubblica degli Stagisti’, sommando insieme le precedenti edizioni uscite nel 2014, 2015 e 2016. Uno strumento sintetico, completo, per dare le indicazioni più importanti alle persone che vivono il momento di passaggio dalla formazione al lavoro, fornendo informazioni sui diritti e doveri, sulle prescrizioni normative, le dritte per riconoscere un buono stage, e una panoramica delle aziende ‘virtuose’ che si impegnano con la ‘Repubblica degli Stagisti’ a trattare i giovani con rispetto. La nuova edizione della guida ‘Best Stage 2017’ è disponibile in pdf, scaricabile on line, anche quest’anno, gratuitamente grazie a una sponsorizzazione di EY, una delle aziende dell’RdS network.

“Come ogni anno  la guida è suddivisa in sezioni. Il focus specifico, che cambia ogni anno, per questa edizione è dedicato all’occupazione femminile, e in particolare alle giovani donne, partendo dal dato che nella fascia di età tra i 15 e i 34 anni c’è già un disequilibrio di quasi 10 punti percentuali rispetto al tasso di occupazione e approfondendo le scelte delle ragazze sia in termini di formazione (scelta della scuola superiore e della facoltà universitaria) sia poi in termini di professione. La sezione ‘Ragazze, al lavoro’ raccoglie anche le principali iniziative attivate dal ministero dell’Istruzione, altri enti e aziende sul tema delle materie stem, per incoraggiare le ragazze a studiare materie scientifico-tecnologiche”. Inoltre, prosegue, “la guida ha una sezione specifica che presenta le aziende virtuose che al momento fanno parte del network della ‘Repubblica degli Stagisti’: si tratta di aziende che si sono prese l’impegno di rispettare alcuni criteri di qualità e trasparenza nelle condizioni offerte ai giovani. Per ciascuna di loro, poi, ai lettori vengono offerte informazioni rare e preziose: quanti stagisti hanno ospitato l’anno scorso, che trattamento economico hanno offerto (ammontare dell’indennità mensile, eventuali benefit aggiuntivi come i buoni pasto o il computer aziendale…), qual è la percentuale di assunzione post stage. Alcune di queste aziende hanno anche ricevuto il ‘Bollino ok stage’ e uno o più AwaRdS, i premi che la Repubblica degli Stagisti assegna annualmente”.

C’è poi la sezione ‘Normativa’, “che quest’anno focalizza la novità più importante: sono state infatti approvate solo poche settimane fa in sede di Conferenza Stato-Regioni le nuove Linee guida sui tirocini extracurriculari. La seconda metà del 2017 si preannuncia dunque molto significativa in questo senso: le singole Regioni sono chiamate ad adeguare entro fine novembre le loro normative”. Cambierà per alcuni aspetti il quadro di diritti e doveri degli stagisti, ed è importante che i giovani ne siano consapevoli e restino aggiornati. La sezione contiene anche una disamina, regione per regione, delle normative attualmente vigenti, con informazioni sintetiche sui tre dettagli più importanti per i diretti interessati e per le aziende: l’ammontare del rimborso spese minimo, la durata massima consentita e la possibilità̀ o impossibilità̀ di attivare stage presso aziende prive di dipendenti.

Correlata alla sezione normativa c’è la consueta sezione delle faq, le frequently asked questions, aggiornata con nuove domande/risposte ispirate ai più frequenti quesiti posti dai lettori sul Forum della ‘Repubblica degli Stagisti’: Che differenze ci sono tra tirocini curriculari e tirocini extracurriculari? Si può̀ fare uno stage anche se sono passati più̀ di 12 mesi dalla laurea? Esiste un limite al numero di stage che si possono fare? Uno stage può̀ essere interrotto prima della sua scadenza? 12 pagine di faq che tolgono praticamente ogni dubbio sul tema. La Guida Best Stage 2017 è uno strumento indispensabile non solo per i giovani in procinto di entrare nel mondo del lavoro, ma per tutti coloro che si muovono a vario titolo nell’universo stage.

Print Friendly, PDF & Email