Cipriano: La rivoluzione di Foti al Teatro? La chiusura…

0
226
Teatro Carlo Gesualdo

Cipriano contro Foti: scontro continuo sul Teatro. “La Corte dei Conti non mi ha scritto, contestato o richiesto 1 euro. Non ho alcuna comunicazione in merito. Nessun danno mi è addebitato”.

L’ex presidente del Teatro Gesualdo, Luca Cipriano, affida a Facebook la replica alla decisione del sindaco Foti di mettere in mora l’ex gestione a fini cautelativi e per bloccare la prescrizione in caso di riscontrato danno erariale al termine dell’indagine avviata dalla Procura della Corte dei Conti. “Il duo Foti&Feola fanno quello che gli riesce meglio: creare un grande caos e giocare allo “scaricabarile” delle loro evidenti responsabilità”.

Decisamente duro l’affondo nei confronti del primo cittadino. “Non c’è la stagione estiva e non c’è nemmeno il programma invernale. Negli anni scorsi, di questi tempi, avevamo già un migliaio di abbonati. Ecco la rivoluzione di Foti al Teatro Gesualdo: chiuderlo”.

Print Friendly, PDF & Email