Scuola, docenti idonei ad insegnare solo dopo tirocinio

0
247
Il ministro Fedeli

Scuola, docenti idonei ad insegnare solo dopo tirocinio. “Non può più servire solo la laurea. Nella “Buona scuola” c’è una delega sul nuovo reclutamento che stiamo implementando e che dà la certezza di avere insegnanti che siano idonei al lavoro che andranno a fare”. Il percorso Fit prevede “una formazione iniziale, un tirocinio e un inserimento nella funzione di docente”. E’ quanto afferma la ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli, in un’intervista a “Qn”, all’indomani dell’ennesimo caso di maltrattamenti in una scuola a Roma. Sulla richiesta di telecamere nelle scuole e test psico-attitudinali periodici sugli insegnanti, Fedeli sottolinea: “So che c’è questo dibattito e non mi sottraggo. Dico che questo percorso di tirocinio permetterà di avere dei docenti che siano idonei all’insegnamento proprio perché saranno valutati”. L’episodio di maltrattamenti emerso a Roma è “di una gravità assoluta, anche perché vittima di alcuni di questi episodi violenti è stata una bambina con difficoltà psicofisiche”. Tuttavia, osserva la ministra, “nessuno ha scelto l’omertà. Perché di fronte a episodi del genere non si può voltare la testa dall’altra parte”. E “anche la voce dal di dentro, di insegnanti e di presidi, nel momento del tirocinio diventa importante per capire se l’aspirante collega potrà essere idonea a insegnare”, conclude.

Print Friendly, PDF & Email