Liceo Mancini: dopo la perizia torna l’allarme

0
190
Protestano i genitori
Liceo Mancini

Liceo Mancini, riprende la protesta dei genitori della sede di via Scandone. A far scattare l’allarme una frase contenuta nella superperizia commissionata dalla Provincia sull’edificio di via De Concilii in cui si suggerisce all’ente di Palazzo Caracciolo “la possibilità di un cambio d’uso della struttura, in tal caso l’Ente gestore potrebbe assegnare una funzione all’edificio non rilevante ai fini di protezione civile”.

Preoccupazione tra i genitori dei ragazzi trasferiti dalla sede di via Scandone a quella di via De Concilii. La prima, costruita nel 1998, dà, evidentemente, più garanzie in termini di staticità e sicurezza della sede centrale, realizzata nel 1935. Anche per questo molti genitori, organizzatisi poi in comitato, si erano fermamente opposti alla decisione, poi accettata a fatica e non senza riserve.

Print Friendly, PDF & Email