Dalla pasta fatta a mano (con le nonne) al riciclo creativo: ecco il “Creativity village”

0
194

Sport all’aria aperta, pasta fatta a mano, frutta party, riciclo creativo. In una parola sola, la creatività al potere a Monteforte Irpino, dove è nato il “Creativity village” che rappresenta l’evoluzione dei laboratori di creatività nati a Monteforte Irpino nel 2010 ideati e realizzati con passione e tenacia dall’avvocato Rosa De Sapio e dalla dott.ssa Gerarda Iannaccone.

La grande richiesta d’adesione, il forte entusiasmo nella partecipazione di genitori e bambini ad ogni iniziativa e la disponibilità di una location d’eccezione “Villaggio delle Tradizioni” di Luigi Festa, hanno reso possibile la nascita del Creativity Village. Il villaggio rurale si presenta come un piccolo luogo incantato, uno spazio verde seppur vicinissimo al centro.

Il Creativity Village è un vero e proprio progetto-pilota, studiato per offrire ai bambini (e alle loro famiglie) un contributo significativo di educazione motoria e alimentare, che vuole anche essere un contributo fattivo nel prevenire e contrastare l’obesità. Il progetto utilizza una metodologia innovativa, interattiva e multicanale, privilegia la visione del bambino al centro delle sue scelte di vita, alimentari e motorie in un’ottica di aumentata consapevolezza dei propri bisogni reali e delle capacità autonome, e infine promuove un’idea di salute come esperienza condivisa con i bambini e le famiglie nella sperimentazione comune dei percorsi educativi.

I laboratori creativi, didattici e motori seguono un programma tematico settimanale e hanno come obiettivo far vivere ai più piccoli una nuova esperienza a contatto con la natura e alla riscoperta delle antiche tradizioni legate al nostro territorio.

Il progetto è arricchito di preziose collaborazioni. Le biologhe nutrizioniste Katya Tarantino e Giulia Corrado ed il medico dott.ssa Graziella Di Grezia dell’Associazione Pabulum, amiche e professioniste eccellenti del territorio, sempre presenti alle iniziative dedicate alla popolazione, hanno sposato da subito e con entusiasmo le idee e il nuovo obiettivo progettuale.

monteforte

La professoressa Caterina Valentino dell’Associazione Fenestrelle ed il coach Carmine Cerchia che da sempre supportano e cooperano a questo tipo di iniziative sono diventati anche questa volta partner e pilastri portanti. All’iniziativa hanno da subito aderito anche altre associazioni presenti sul territorio: Monteprato irpino e Giovanni Paolo II.

Il team di lavoro: Nancy De Falco, Maria Fatima Giannelli, Matilde Libertino e Giusy Rega operatrici esperte che da anni operano in questo settore e che con passione e dedizione si dedicano al divertimento e alla formazione dei più piccoli. Le operatrici assicurano una nuova estate di divertimento trasmettendo ai più piccini  passione e curiosità verso la propria terra, le proprie radici e le tradizioni che oggi più che mai hanno bisogno di essere tramandate.

Per informazioni seguire la pagina facebook “Creativity Village”.

Print Friendly, PDF & Email