Sud, nel 2017 ottomila imprese in più

0
329

Sud, nel 2017 ottomila imprese in più. Si rafforza, dunque, la natalità imprenditoriale al Mezzogiorno. Il numero delle imprese attive, infatti, nei soli primi tre mesi dell’anno cresce di 8.000 unità in più (+0,5%), un tendenza ancor più significativa se confrontata con un contemporaneo calo nel resto del Paese (-0,3%). Questi alcuni dati che emergono dal Check Up di meta anno che Confindustria e SRM dedicano all’economia meridionale. In particolare, prosegue l’aumento delle società di capitali (+16.000 nel I trimestre 2017 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno), ad un ritmo doppio rispetto al Centro-Nord, un chiaro segnale di irrobustimento del tessuto produttivo.

Altro segno positivo lo fa registrare il numero delle start up innovative (+29,1%) nel I trimestre del 2017 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente), un dato migliore di quello registrato al Centro-Nord (+25,7%), con un trend positivo che riguarda tutte le regioni del Mezzogiorno. Positivi sono anche i dati delle imprese in rete (1.000 in più in soli sei mesi) che aumentano ad un tasso, anche in questo caso, maggiore rispetto a quello del Centro-Nord.

Print Friendly, PDF & Email