Roma al Partenio-Lombardi il 6 agosto. In ritiro a Mercogliano solo prodotti tipici

0
442

Il prossimo 6 agosto la Roma giocherà un’amichevole contro l’Avellino. Sarà una domenica particolare per tutti gli irpini, sia per i tifosi biancoverdi che per quelli giallorossi, magari anche per i residenti in provincia il cui cuore, però, è romanista. Un’amichevole di lusso al Partenio-Lombardi, campo “glorioso” che in passato, in serie A, ha visto spesso i lupi biancoverdi sfidarsi contro i lupi giallorossi. La formazione di Walter Novellino si appresta ad affrontare un nuovo campionato di serie B, nella speranza di poter centrare la promozione nella massima serie o, comunque, di recitare un ruolo da protagonista.

La Roma, dal canto suo, cercherà di conquistare, finalmente, il traguardo sfiorato lo scorso anno: lo scudetto. Per la sfida del prossimo 6 agosto, la Roma sta curando nei minimi dettagli la permanenza in Irpinia. Pochi giorni fa, un dirigente ha fatto un sopralluogo al “Green Park Hotel” di Mercogliano, struttura rinnovata che, in poco tempo, sta diventando molto ambita.

rufusok

Al “Green Park Hotel”, il dirigente della Roma ha incontrato nuovamente uno chef a lui noto, Rosario De Vincenzo (chef Rufus), cosa che per lui è stata una garanzia. Per il 6 agosto, la Roma ha chiesto allo chef rigorosamente prodotti tipici irpini, un’occasione per “saggiare” sia il campo biancoverde per la sfida calcistica, ma anche quello culinario, molto noto e ambito nella Capitale e non solo. Del resto, la “brigata” di Chef Rufus sta già deliziando i palati, da un po’ di tempo, dello stesso Avellino calcio.

Print Friendly, PDF & Email