Pizza made in Italy: da Benevento a tutto il mondo. Si parte a settembre

0
368

Pizza made in Italy: da Benevento a tutto il mondo. Si parte a settembre. È quanto emerso a margine dell’incontro tra una delegazione della Nestlè Italiana SpA, guidata dal presidente e amministratore delegato Leo Wencel, ed il sindaco Clemente Mastella. Ci sarà un radicale rinnovamento delle linee di produzione e l’introduzione di innovative tecnologie che consentiranno di trasformare il centro di produzione di Ponte Valentino in un “hub internazionale” dedicato alla produzione della pizza con marchio Buitoni e in grado di soddisfare anche i mercati esteri con un investimento complessivo di 48 milioni di euro. Il sindaco Mastella e il presidente Wencel hanno effettuato un sopralluogo presso il Complesso di San Vittorino dove a settembre, alla presenza del ministro Sviluppo Economico, Carlo Calenda, e del governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ci sarà la presentazione alla città del piano di sviluppo della Nestlè.

Print Friendly, PDF & Email