La “campagna del sospeso”: l’iniziativa irpina per aiutare i bisognosi

0
246

L’Irpinia e Avellino sono da sempre due realtà accoglienti e generose. Un forte senso di altruismo caratterizza gli avellinesi e così come accade nella vicina Napoli, da settembre potrebbe partire un’iniziativa che potrebbe far avvicinare ancor di più il capoluogo irpino a quello partenopeo.
Un nobile scopo è quello che si prefigge il “Movimento Irpino per il Bene Comune”, presieduto dalla sempre intraprendente Elena Iannaccone. L’iniziativa si rifà, come detto, ad un’antica e nobile usanza di Napoli: quella del caffè sospeso.

movimento
Il “Movimento per il Bene Comune” lancia la “Campagna del sospeso”. Lo fa, per ora, tramite i social, da settembre l’iniziativa, oltre che virale, sarà diffusa anche con mezzi più tradizionali ma, soprattutto, scendendo in mezzo alle persone.
E’ un appello quello che lancia Elena Iannaccone: “Lascia in sospeso un caffè, un gelato, una pizza, un pasto per chi ne ha bisogno. Aiuta!!!”.
Una campagna che parte dal cuore e che sarà fatta dal cuore. Un piccolo, grande gesto. Proprio di quello di cui Avellino ha bisogno.

Print Friendly, PDF & Email