Hub internazionale della pizza a Benevento, si parte. Sul piatto 150 assuzioni

    0
    301

    150 assunzioni per la pizza surgelata made in Sannio di Nestlé. Il gruppo ha ormai reso noto i numeri del progetto che prevede investimenti per 48 milioni di euro. Martedì prossimo, si passerà dalle parole ai fatti.

    Sarà avviata, infatti, la prima linea di produzione della pizza surgelata nello stabilimento campano. Benevento, dunque, è stata scelta da Nestlé per produrre ed esportare in tutto il mondo la pizza surgelata «Made in Italy».

    Il piano di rilancio dello stabilimento di Benevento è stato sostenuto non solo da un importante impegno economico del gruppo Nestlé ma anche con i fondi del Governo – attraverso Invitalia – e della Regione Campania.

    Print Friendly, PDF & Email