Editori in rete a Siena: Irpinia protagonista con Il Papavero

0
349
Regioni del libro a Siena

Regioni del libro: Irpinia protagonista. A Siena, nel Complesso Museale “Santa Maria alla scala”, si è tenuto un primo incontro che ha gettato le basi per grandi progetti futuri destinati a dare respiro ai piccoli e medi editori che lavorano secondo un’etica sana e nel nome e per conto della cultura. Alessandra Cotoloni, dell’associazione scrittori senesi e curatrice di collana per marketing d’autore, ha organizzato un parterre di assoluto prestigio.

L’incontro è stato aperto da Pino Imperatore con il suo seminario di scrittura comica e umoristica, per poi cedere il passo alle presentazioni dei libri degli editori e associazioni presenti in sala. I dibattiti riservati agli editori sono stati ricchi di spunti di riflessione e di proposte concrete per affrontare e risolvere i disagi riservati ai piccoli e medi editori, in particolare le difficoltà della distribuzione.

Le organizzatrici del premio “Montale fuori di casa” hanno colto subito i messaggi e vista anche la qualità e l’attenzione e la cura con cui questi editori lavorano hanno preso l’impegno di inserire all’interno del Premio una sezione dedicata ai loro autori.

Molto interessante e grande strumento di marketing anche il progetto Litteratour, il social network delle citazioni geolocalizzate e l’excursus sul mondo dell’editoria digitale.

Per la casa editrice il Papavero, che ha rappresentato la Campania, sono stati presentati e donati all’associazione degli scrittori senesi i libri di Francesco Rodia, Gianni Mauro, Corrado Taranto, Dora Farina, Luca Zullo, Alessia Rocco, Guido Rella, Virginiano Spiniello, Ilaria Biondi, Raffaele Della Fera, Gerardo Figliolino, Emilio Lonardo e Tiziana Nasta.

Print Friendly, PDF & Email