Il mercato contadino in città: l’Irpinia a km zero

0
664
Iniziativa di Donne in Campo e Slow Food
Mercatino contadino ad Avellino

Succhi di melograno e olii essenziali, formaggi vaccini e pecorino bagnolese, zucche e melanzane, fichi e confetture di visciole e poi gelati dai gusti più ricercati: ricotta di Bagnoli e fichi caramellati, noci e panna, croccante alle mandorle. Sabato 23 settembre appuntamento al Carcere Borbonico con il mercato contadino organizzato da Donne in campo in collaborazione con Slow Food Condotta di Avellino, Associazione per la promozione del cibo “buono pulito e giusto”. 

Alle 10 l’inaugurazione del giardino degli odori e il taglio del nastro del Mercato con gli stand dei produttori (soci Slow Food: Iside Srl di Pietrastornina con erbe officinali infusi e oli essenziali e Giovomel di Aiello del Sabato con i succhi di melograno). 

Alle 20 tutti all’Aperitivo Contadino con piccoli assaggi dei prodotti ed un Laboratorio del Gusto sulla Birra, tenuto dai volontari dell’associazione Slow Food e riservato ad un massimo di 20 persone. (Prenotazioni al numero 339.2501105). Suggestiva la performance urbana “FigurAzioni – Pensieri di pietra” ad opera degli allievi dei laboratori teatrali del Centro Studi 99 posti.

Print Friendly, PDF & Email