Irpino si impicca a Paestum

0
291
Carabinieri in azione

Dramma a Paestum: avellinese si toglie la vita impiccandosi  ad una delle travi in legno della struttura esterna, ormai dismessa, di uno stabilimento balneare in località Laura. G.D.V. di Avellino, frequentatore abituale della costa salernitana, era separato da due anni dalla moglie e da allora, secondo alcuni conoscenti, era piombato in una profonda crisi depressiva.

A scoprire il cadavere sono stati alcuni passanti che, ieri sera, hanno immediatamente avvertito il 118. Sul posto è giunta l’ambulanza medicalizzata della Croce Bianca di Salerno di stanza ad Agropoli, unitamente ai carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, i quali, con il coordinamento della Compagnia di Agropoli, hanno eseguito tutti i rilievi del caso ed avvisato il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Salerno, che ha poi disposto l’esame esterno sulla salma a cura del medico legale, prima di liberarla per restituirla ai familiari.

Print Friendly, PDF & Email