Prestiti in crescita: richiesta media di 10mila euro

0
360
Facile.it
Mutui, tempi lunghi

Prestiti da 9.747 euro da restituire in poco meno di cinque anni. E’ l’identikint di chi rivolge a banche e finanziarie secondo l’Osservatorio congiunto di Prestiti.it e Facile.it che ha analizzato oltre 70mila domande di finanziamento.

Il primo motivo per cui vengono effettuate le richieste di prestito è il segmento della casa (39%). Dal 1 gennaio al 31 agosto erano finalizzati a sostenere i costi di ristrutturazione immobiliare ben il 29,2% dei prestiti richiesti. A questi si sommano quelli legati all’acquisto di arredamento (7,1%) e quelli fatti per comprare immobili (2,8%).

La seconda motivazione, pari al 34,9% del totale, è quella legata alle spese necessarie per acquistare un veicolo, sia che si tratti di un’auto usata (22,7%) o nuova (5,9%), sia ancora che si parli di una moto (6,3%). Al terzo posto si posizionano le richieste di finanziamento destinate all’ottenimento di liquidità (9,4%), seguite dai prestiti finalizzati al consolidamento dei debiti (7,4%).

La Lombardia è la regione italiana da cui proviene il maggior numero di domande di finanziamento (19,22% del totale). Seguono il Lazio (12,33%) e la Campania (9,13%). Diversa, invece, è la classifica regionale degli importi medi richiesti, con il Trentino Alto Adige al primo posto (10.504 euro), seguito dal Veneto (10.195 euro) e dalla Lombardia (10.061 euro).

Print Friendly, PDF & Email