Studenti campani come quelli del Cile: tra i meno bravi al mondo

0
340

Gli studenti della Campania arrancano: a 15 anni uno studente campano ha un ritardo di conoscenze di “oltre un anno di studi” rispetto al quindicenne di Bolzano. Lo dice il rapporto dell’Ocse sulle «Competenze degli italiani». L’Organizzazione registra ancora notevoli differenze, tali che il divario di valutazione equivale fra Nord e Sud a più di un anno scolastico di ritardo. Solo 14 laureati su mille hanno conoscenze scientifiche. Gli studenti della provincia di Bolzano sono tra i più bravi al mondo insieme a quelli della Corea. Quelli della Campania arrancano come quelli del Cile e della Bulgaria.

Print Friendly, PDF & Email