Ambiente: Avellino tiene, ma è giallo sui dati dell’acqua

0
318
Energia alternativa

E’ Mantova la regina dell’ambiente. Il 24esimo rapporto Ecosistema urbano di Legambiente e Ambiente Italia incorona la città lombarda che precede l’accoppiata Trento-Bolzano, di poco davanti a Parma. L’indagine si basa su 16 parametri divisi nelle macroaree Aria, Acqua, Rifiuti, Energie rinnovabili, Mobilità e Ambiente urbano.

In Campania guida Benevento (35esima), davanti ad Avellino (43esima). Male Salerno (62esima) e Napoli (86esima). Chiude Caserta (95esima). Se la qualità dell’aria resta discreta, la percentuale di raccolta rifiuti (32%) resta bassa. Ma la situazione più paradossale riguarda i dati relativi all’acqua che si soffermano anche sulla dispersione delle reti idriche e la conseguente perdita di acqua. In questo caso i dati di Avellino, come quelli di Caserta, mancano. Una coincidenza che fa riflettere se si considera il caos acqua che viviamo da mesi.

Quest’anno è stato inserito per la prima volta un indicatore relativo alla presenza di alberi in area urbana: la media è di 18 alberi ogni 100 abitanti. Solo sei città dichiarano una dotazione superiore a 30. La capolista è Brescia (59), seguita da Modena (48) e Arezzo (40).

Print Friendly, PDF & Email