AVELLINO / Bomba in centro: nel mirino un avvocato o un’azienda

0
489

Un ordigno artigianale sulle cassette della posta. Lo hanno disinnescato i carabinieri di Avellino, con l’aiuto degli artificieri di Napoli, avvertiti da un inquilino di un palazzo di via Tagliamento, a due passi dal tribunale del capoluogo irpino. L’operazione è durata diverse ore, il traffico ha subito dei rallentamenti ed alcune famiglie sono state fatte evacuare. L’unica cosa certa, al momento, è che si è trattato di un’intimidazione, ma ancora non si sa nei confronti di chi. Nel palazzo ci sono diversi avvocati ma anche delle aziende. Saranno le indagini a stabilirlo.

Print Friendly, PDF & Email