Avellino, Ordine Avvocati: tutto rinviato a fine novembre, cariche in stand by

0
294
Fabio Benigni

Nulla di fatto. Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Avellino, nella prima riunione dopo le elezioni di metà ottobre, non ha provveduto alla elezione delle cariche (presidente, vicepresidente, consigliere segretario, consigliere tesoriere, responsabile del sito web e altre). Tutto rinviato alla fine di novembre, quando ci sarà il secondo consiglio. Oggi non si è potuto procedere per l’assenza di alcuni consiglieri. Gli avvocati, però, hanno cominciato a discutere dell’attuazione del programma elettorale che li ha portati alla vittoria. Sono state sollevate alcune problematiche di natura pratica, come ad esempio la mancanza di macchine fotocopiatrici sia nella sede dell’Ordine che nel tribunale stesso.

Appena si procederà alla distribuzione delle cariche, quindi, si cominceranno ad affrontare questo tipo di situazioni, alcune definite di emergenza per il miglior funzionamento del lavoro degli avvocati. Tra le iniziative che saranno portate avanti, anche quella relativa alla proposta, avanzata a più riprese dal presidente uscente Fabio Benigni, di una cittadella giudiziaria. Intanto, prosegue lo sciopero degli avvocati penalisti di Avellino. Terminerà il prossimo 21 novembre ma, secondo indiscrezioni, potrebbe essere prolungato.

Print Friendly, PDF & Email