“Mancini” in piazza. La Cgil chiede un piano per la sicurezza

0
598
Sciopero Mancini

Secondo giorno di sciopero per gli studenti del Liceo “Mancini”. Stamattina presidio davanti la sede della Provincia per dire no al piano di rientro con turni pomeridiani. Gli studenti sono intenzionati ad andare avanti nella protesta fino a sabato.

La Flc Cgil sollecita intanto l’avvio di un monitoraggio delle scuole in città per arrivare ad un quadro preciso della situazione che consenta di lavorare su soluzioni alternative. “La proposta dei prefabbricati è la fotografia della nostra situazione a 37 anni dal terremoto”, precisa il segretario provinciale di Flc Erika Picariello.

Print Friendly, PDF & Email