“Porta a porta”: è subito polemica

0
361
Rifiuti in città

“Porta a porta”: prime proteste a pochi giorni dal via libera al nuovo sistema di differenziata. In alcune zone periferiche, dove il nuovo sistema di raccolta partirà lunedì 4 dicembre, i cassonetti sono già spariti tra le proteste dei residenti che dovranno attendere diversi giorni per liberarsi dei propri rifiuti.

Il nuovo “porta a porta” partirà lunedì 4 dicembre dalle periferie, dalle zone più esterne, come Contrada Bagnoli e Contrada Archi, i Pennini e Bellizzi. Si partirà dall’umido, poi via via con gli altri materiali. Dal 18 dicembre il nuovo sistema andrà a regime con il coinvolgimento di tutto il centro cittadino.

Print Friendly, PDF & Email