Sibilia: ecco la Dogana degli avellinesi

0
323
Dogana : M5S nell'ex Xhiesa del Carmine

“Gli avellinesi immaginano la Dogana come uno spazio aperto. Credono sia doveroso salbvagu”. Carlo Sibilia illustra alla città i risultati dei questionari distribuiti in occasione dei gazebo organizzati nei mesi scorsi, quando fu chiesto alla cittadinanza di esprimersi sul futuro utilizzo della Dogana, distribuendo una scheda con la domanda “Come vorresti la Dogana?” a risposta chiusa “Luogo aperto” o “Struttura chiusa”.

Conosco benissimo le problematiche che sussistono sulla Dogana, a partire dal nodo dell’esproprio. I cittadini – precisa Sibilia nell’ex Chiesa del Carmine – hanno manifestato anche l’esigenza di realizzare un’area parcheggio”. Il deputato M5S dà appuntamento alle prossime elezioni per avviare e rendere operativo il progetto di recupero della Dogana.

“La partecipazione dovrà essere il fulcro delle future scelte politiche in città. Un programma dal basso sarà un programma già condiviso che non richiede il successivo consenso, sarà un programma scritto con metodo democratico e certamente più incisivo e proficuo di qualsiasi decisione presa nelle segrete stanze”.

All’incontro, moderato dalla giornalista di Irpinia Focus Roberta Mediatore, erano presenti anche l’avvocato Fernando Picariello del Comitato “Avellino, trasparenza e partecipazione” e l’architetto Antonello Di Guglielmo. 

Print Friendly, PDF & Email