La ricetta più cercata su Google? Il migliaccio napoletano

    0
    667

    La ricetta più cercata su Google? Il dolce napoletano. Altro che salutismo crescente a tavola: il motore di ricerca mette in luce la voglia di piatti sostanziosi della tradizione, dalla pasta alla carbonara al migliaccio e pastiera napoletani, della tavola italiana. Tra le ricette emergenti, cioè quelle che hanno fatto registrare il maggiore incremento secondo il rapporto “Un anno di ricerche su Google” pubblicato oggi dal colosso di Mountain View, svetta il migliaccio napoletano, seguito dalla carbonara, la pastiera, e la caponata siciliana.

    Oltre queste tipicità, risultano in crescita, tra i termini emergenti sul motore di ricerca, dolci della ricorrenza come la colomba e le fave dei morti e grandi classici della cultura gastronomica italiana: la ribollita toscana, l’amatriciana, il castagnaccio, e il gateau di patate. Tra le ricerche su Big G non pochi gli italiani che vogliono cimentarsi tra forno e fornelli di cucina. Tra i trend delle ricerche su Google spiccano quest’anno quelle relative a come fare le olive in salamoia, la marmellata di albicocche, la carbonara, il pesto, e per dessert la crema pasticcera.

    Print Friendly, PDF & Email