Assemblea Alto Calore, Sibilia (M5S) mette “in guardia” i sindaci

0
958
Carlo Sibilia

“Attenti a cosa voterete oggi pomeriggio, potrebbero esserci risvolti pesanti, anche di tipo penale, perché ci sono cose ancora poco chiare. Diversi amministratori, diversi sindaci, mi hanno comunicato le loro perplessità, spero che tutti votino secondo coscienza e non secondo convenienza politica. Soprattutto, spero che votino nell’interesse dei cittadini”.

Così Caro Sibilia, deputato del Movimento Cinque Stelle, a poche ore dall’assemblea dei soci dell’Alto Calore convocata per le 15 di oggi. “Innanzitutto – spiega Sibilia – la convocazione l’assemblea il 29 dicembre mi sembra una sorta di blitz dell’ultimo dell’anno. In pochi hanno avuto il tempo di ragionare e di prendere visione delle paventate modifiche allo statuto. C’è il serio rischio che il rimedio possa essere peggiore del male, spero si faccia molta attenzione. Quali sono le modifiche? Ad oggi ancora non è dato saperlo, i sindaci non lo sanno ed è grave, perché sono loro la diretta espressione dei cittadini. Mi chiedo ancora – dice il portavoce M5S – perché l’Alto Calore deve continuare ad essere rappresentato da un presidente che è stato anche rinviato a giudizio. Seguiremo con molta attenzione l’evolversi della situazione”.

Print Friendly, PDF & Email