D’Acunto: dall’Asl 150mila euro per l’Aias, ma niente per i lavoratori

0
1086
Aias: Cgil all'attacco

Aias, si apre il confronto con il sindacato. La Cgil è pronta al primo round con i commissari, fissato per il prossimo 10 gennaio nella sede di Avellino. La prima questione da risolvere resta quella degli arretrati.

I lavoratori sono senza stipendio da sei mesi. “Eppure – precisa il segretario della Funzione Pubblica Marco D’Acunto – lo scorso 13 dicembre l’Aias ha ricevuto 150mila euro dall’Asl per il pagamento delle fatture relative alle strutture di Calitri e Nusco. Si poteva iniziare a mettere mani agli arretrati ma, evidentemente, anche in questo caso i soldi sono serviti per pagare i debiti con l’Erario”.

Print Friendly, PDF & Email