Commercialisti: missione all’estero per le Pmi irpine

0
153
Commercialisti a confronto

Le Pmi irpine guardano ai mercati esteri. Le misure a sostegno delle imprese che investono in internazionalizzazione sono state al centro di un seminario organizzato dall’Ordine professionale di Avellino guidato dal presidente Francesco Tedesco. Il confronto è stato aperto dal consigliere Roberto Di Franza che non ha nascosto più di una perplessità sul tessuto imprenditoriale locale. “Occorre fare rete e lavorare in sinergia per crescere sui mercati esteri dove le strategie e le politiche da mettere in campo sono completamente diverse rispetto al contesto nazionale”.

Presenti all’incontro anche il presidente e il vicepresidente della Commissione sull’internazionalizzazione e fiscalità, rispettivamente Ciro Guardabascio e  Annamaria Esposito. Per Laura De Lisa, esperta di marketing e strategie di penetrazione nei mercati esteri, il vino e la concia sono tra i settori chiave della nostra economia per crescere all’estero. “I segnali di crescita che si registrano sui mercati esteri rappresentano sicuramente una nota positiva e uno stimolo a fare di più”.

Print Friendly, PDF & Email