Sarà più conveniente investire ad Avellino: l’area industriale entra nelle “Zes”

0
3647
Zona Asi di Avellino

Anche l’Asi – Area di Sviluppo Industriale – di Pianodardine entra nelle Zes, Zone Economiche Speciali. Dunque, grazie a questa decisione della Regione Campania, si può tranquillamente affermare che sarà più conveniente, per le aziende, investire ad Avellino. Una notizia sicuramente importante. Insieme all’area Asi di Avellino, nelle “Zes” entrano anche l’area industriale di Valle Ufita e quella del Calaggio, in Alta Irpinia. Questo, in soldoni, tra le altre cose, significa fiscalità di vantaggio per le imprese che decideranno di investire in queste tre aree irpine ed anche contributi di tipo economico. Ottimi motivi per decidere di “intraprendere” tra Avellino, la Valle Ufita e l’Alta Irpinia.

Per l’area industriale di Pianodardine, “gioco di squadra” tra l’Asi presieduto da Vincenzo Sirignano ed il Comune di Avellino, in particolare il sindaco Paolo Foti e l’assessore alle Attività Produttive Arturo Iannaccone. L’iter è stato avviato proprio dal primo cittadino che sin dall’inizio di tutto il discorso relativo alle “Zes”, con una lettera d’intenti inviata alla Regione Campania, aveva dichiarato la disponibilità del Comune a mettere in essere tutti gli atti amministrativi necessari.

 

 

Print Friendly, PDF & Email