“Il settore del vino va sostenuto”: l’appello delle aziende irpine alla politica -Video

0
568

“Il vino è il primo fattore di fatturato e di business dell’agroalimentare irpino, è un settore che va sostenuto, incoraggiato e guidato in un percorso di rafforzamento delle aziende e nella loro capacità di internazionalizzarsi”. Poche parole, ma chiare e dirette. Sono di Stefano Di Marzo, presidente del Consorzio di Tutela dei vini irpini. Il suo è un appello alla politica irpina, alle istituzioni, “che pur molto stanno facendo”. Nessuna bacchettata, nessuna strigliata, ma la chiara volontà di collaborare per crescere tutti insieme.

Questa mattina, intanto, si è messa ufficialmente in moto la macchina organizzativa per la partecipazione delle oltre 90 aziende irpine, insieme alla Camera di Commercio di Avellino, al Vinitaly di Verona, in programma dal 15 al 18 aprile. Obiettivo promozione ed export per i vignaioli, si strizza l’occhio anche alla Cina.

 

Print Friendly, PDF & Email