Welcome in Irpinia: Vinitaly ospita il gotha dei vini /IL PROGRAMMA

0
359

Piazza Irpinia pronta a conquistare Verona. La Camera di Commercio di Avellino consolida la presenza alla 52^ edizione del Vinitaly nel nuovo Padiglione B dove l’Irpinia avrà una propria area espositiva di circa 2.000 mq ospitando una collettiva di produttori vinicoli, numerosa e qualificata, uniti nello stand camerale per la promozione del meglio che l’enologia irpina possa esprimere.

La piazza ospiterà un programma d’iniziative per la valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche, produttive e territoriali della provincia con la collaborazione d’imprese del settore agroalimentare e turistico, del Consorzio di tutela vini d’Irpinia, del Consorzio dei Produttori Vitivinicoli e di associazioni ed organismi con finalità di promozione territoriale.

Dunque Vinitaly rimane un fondamentale momento di visibilità e business per tutti gli operatori di settore e, anche per questo, la Camera di Commercio di Avellino ha assicurato per le aziende interessate ai mercati esteri degustazioni tematiche dedicate a gruppi di buyer internazionali: si avvicenderanno nell’Area Incontri operatori provenienti dal Centro e Sud America, dall’Europa dell’Est (in particolare Russia e Polonia) e dall’Area Asiatica (Giappone), mercati che mostrano un interesse crescente verso il patrimonio vitivinicolo del nostro Paese e presso i quali si prevede prosegua il trend di crescita del consumo di vino irpino di fascia alta, come evidenziato dai dati positivi del commercio estero del 2017.

E tra gli operatori del settore che incontreranno le aziende ci saranno anche alcune tra le più importanti firme del giornalismo enologico. Con l’iniziativa Taste4Test i produttori che hanno aderito all’iniziativa proporranno le proprie etichette in degustazione B2B alla stampa coinvolta, per accogliere pareri, suggerimenti e conferme.

Un fermento testimoniato dalla crescita di iniziative promozionali come CiakIrpinia, l’evento annuale organizzato dal Consorzio di Tutela Vini d’Irpinia, dedicato al vino e al cinema che presenterà proprio a Verona, Domenica 15 Aprile alle ore 15.30, il programma del 18 e 19 maggio attraverso un suggestivo abbinamento tra vini e colonne sonore cinematografiche imprenditoriali. Così come di sicuro interesse per il mondo dell’enologia nazionale l’iniziativa curata dal “Consorzio dei Produttori Vitivinicoli” che presenterà a Verona Lunedì 16 Aprile alle ore 14.00 una degustazione delle vendemmie più rappresentative delle DOCG Taurasi, Fiano di Avellino e Greco di Tufo.

Ben si colloca in questa visione prospettica il progetto “l’Arca Irpina sulla rotta delle eccellenze”, un progetto turistico a cura dell’Abbazia di Montevergine che mira alla sistematizzazione delle eccellenze territoriali, delle buone pratiche, delle identità produttive dell’Irpinia (vino e cibo) e delle attrazioni turistiche del territorio irpino, attraverso la creazione di reti sinergiche efficaci, atte a favorire un’offerta convincente che produca un turismo continuativo e non stagionale. Il progetto sarà presentato Martedì 17 alle ore 13.00 nell’area eventi con “abbinata” una degustazione di liquori realizzati nella fabbrica di distillati a Mercogliano e di prodotti agroalimentari tipici dell’Irpinia presentati dai rispettivi produttori.

Accanto alle eccellenze del settore vitivinicolo, vogliamo ricordare quelle gastronomiche che saranno protagoniste delle giornate del Vinitaly: tutti i giorni infatti, alle ore 11.00, con Welcome in Irpinia, aperitivo con degustazione di prodotti tipici. Spazio anche per la Birra, Domenica 15 Aprile alle ore 12.00, con una degustazione della birra artigianale Serrocroce “Granum”, realizzata con una accurata selezione di spezie e grani antichi, tra cui coriandolo e grano “Senatore Cappelli”, a cura del Birrificio Serrocroce di Vito Pagnotta.

E’ stata rinnovata anche per l’edizione 2018 l’iniziativa “Fuori Salone” Vinitaly and the City organizzata da Verona fiere presso le principali strade del centro città di Verona. Cinque giorni di eventi – dal 13 all’17 aprile – che anticiperanno ed accompagneranno la manifestazione, coinvolgendo piacevolmente la città all’insegna del vino, della musica, della cultura e della convivialità.

Con riferimento alle iniziali promozionali a supporto della partecipazione fieristica al Vinitaly anche in occasione della 52ma edizione è stata portata avanti la promozione del brand Irpinia a partire dalla mappa interattiva per i visitatori del Vinitaly diffusa dall’Ente fiera sul proprio portale e che ciascuno troverà in formato cartaceo agli ingressi della fiera dove l’Irpinia sarà immediatamente individuabile anche perché l’area espositiva della collettiva e le iniziative sono state finanziate con risorse proprie .

Questo nel dettaglio il calendario degli eventi organizzati dalla Camera di Commercio di Avellino nella Piazza Irpinia Padiglione B Vinitaly 2018

Domenica 15 aprile

11.00 Welcome in Irpinia Aperitivo con degustazione di prodotti tipici e spumanti irpini

12.00 Degustazione Birra Serrocroce “GRANUM

degustazione birra artigianale realizzata con una selezione accurata di spezie e grani antichi, tra i quali il coriandolo ed il grano “Senatore Cappelli” di produzione aziendale a cura del Birrificio Serrocroce di Vito Pagnotta

14,30 Vinitaly International Delegazione Buyers provenienti Centro/Sud America

15.30 Presentazione evento CiakIrpinia

Conferenza stampa di presentazione dell’evento annuale di incontro tra stampa specializzata, produttori, tecnici ed esperti a cura del Consorzio Tutela Vini d’Irpinia

16,30 Vinitaly International Delegazione Buyers provenienti Europa dell’est

TASTE4test – incontri B2B giornalisti/produttori

Lunedì 16 aprile

11.00 Welcome in Irpinia Aperitivo con degustazione di prodotti tipici e spumanti irpini

12.00 Vinitaly International Delegazione Buyers provenienti Europa dell’Est

13.00 Degustazione guidata Taurasi DOCG

Verticale di Taurasi DOCG annata 2010; 2009 Riserva; 2007 da Magnum a cura dell’azienda agricola La Molara di Luogosano

14.00 L’Irpinia com’è: vini e territorio

Seminario di approfondimento sulla viticoltura irpina: i vini delle storiche

D.O. (Fiano di Avellino, Greco di Tufo, Taurasi e Irpinia).

Degustazione alla cieca con filo conduttore il legame tra vitigni e terroir

a cura del Consorzio dei Produttori Vitivinicoli con Monica Coluccia

16.00 Taurasi docg Riserva Scorzagalline, crù per l’aglianico

degustazione di due annate azienda Fonzone di Paternopoli a cura di Monica Coluccia

TASTE4test – incontri B2B giornalisti/produttori

Martedì 17 aprile

11.00 Welcome in Irpinia Aperitivo con degustazione di prodotti tipici e spumanti irpini

12.00 Vinitaly International Delegazione Buyers provenienti ASIA

13:00 L’Arca Irpinia sulla rotta delle eccellenze

Presentazione progetto turistico territoriale con degustazione

liquori benedettini e prodotti tipici

a cura dell’Abbazia di Montevergine

con la partecipazione delle seguenti aziende agroalimentari:

– GB Agricola – Montoro;

– Carmasciando – Guardia dei Lombardi;

– Caseificio del Principato – Montoro;

– Prosciuttificio Giovanniello – Sturno;

– Salumificio Biancaniello – Torella dei Lombardi;

– Pasticceria Vignola – Solofra

TASTE4test – incontri B2B giornalisti/produttori

Mercoledì 18 aprile

11.00 Welcome in Irpinia Aperitivo con degustazione di prodotti tipici e spumanti irpini

Print Friendly, PDF & Email