Lavoro per 13mila giovani campani. Ecco il Piano

0
1099
Cgia: più anziani al lavoro

“Il mio Piano per il Lavoro coinvolge, per ora, almeno 13 mila giovani campani e vale, dunque, cinque Fiat di Pomigliano”. Il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, spiega nel dettaglio i contenuti del suo Piano per l’occupazione in Campania che sarà presentato nel corso degli stati generali di maggio. Lo fa in un’intervista rilasciata al Corriere del Mezzogiorno.

“Beninteso — sottolinea — né il Comune, né la Regione gestiranno i corsi-concorsi: saranno affidati al Formez o ad altre strutture terze per garantire la piena trasparenza. La Regione finanzierà per due anni il corso-econcorso. Presso l’ente locale sarà inviato il personale che, di fatto, lavorerà come tirocinante. Mentre i Comuni troveranno una enorme convenienza da questa opportunità: non pagheranno nulla, impiegheranno personale qualificato e copriranno i vuoti in pianta organica”.

I Comuni avranno a disposizione 50 mila giovani.”Per puntare all’impiego di 50 mila giovani campani dovremo stipulare intese con la Funzione pubblica Investiremo 20 milioni di euro: i Comuni non pagheranno nulla e avranno personale formato”.

Print Friendly, PDF & Email