Schiaffo al prof, passa la linea morbida

0
408

Un corso di rieducazione di sette giorni e la sospensione dalle lezioni, ma lo studente, che qualche giorno fa colpì il professore con uno schiaffo dopo un rimprovero, potrà sostenere l’esame di maturità. Alla fine è passata la linea morbida. Decisivo il pentimento immediato del ragazzo e la decisione del professore di non sporgere denuncia. Una linea che il professore ha portato avanti fino in fondo, evitando così punizioni esemplari per il ragazzo, impegnato nell’ultimo anno all’Itis Dorso.

Nel percorso il ragazzo sarà seguito da alcuni docenti di diritto. Il caso è stato seguito con particolare attenzione anche dal ministro Valeria Fedeli che, fino all’ultimo, avrebbe avuto più di un colloquio con i vertici della scuola.

Print Friendly, PDF & Email