Tragedia in un ristorante di Montoro: 73enne muore soffocato da un bocconcino

0
818
Incidente stradale
Tragedia a Montoro

Muore soffocato da un bocconcino di mozzarella. Tragedia in un ristorante di Montoro dove si festeggiava una comunione. Erano stati serviti da poco gli antipasti e l’uomo, di 73 anni, dopo aver ingerito il bocconcino, è diventato subito cianotico. E’ stato chiamato immediatamente il 118 ma non c’è stato nulla da fare.
Le indagini sono state affidate ai carabinieri della stazione di Montoro che hanno ascoltato le testimonianze dei presenti. L’esame esterno del cadavere è stato affidato alla dottoressa Elena Picciocchi. Martedì è prevista l’autopsia. Al momento quella del soffocamento resta l’ipotesi più accreditata. In Procura, come da prassi, è stato aperto un fascicolo. La salma dell’uomo, originario di Torchiati, è ora al Moscati di Avellino. Appena possibile sarà restituita ai parenti per i funerali.

Print Friendly, PDF & Email