Mercato auto in calo, male Fca: -19.3%

0
189
Futuro Fca
Fca

Il mercato italiano dell’auto registra un pesante calo a giugno: le immatricolazioni – secondo i dati del ministero dei Trasporti – sono state 174.702, con un calo del 7,25% rispetto allo stesso mese del 2017. Nel primo semestre sono state vendute 1.120.829 auto, l’1,45% in meno dell’analogo periodo dell’anno scorso.

Nello stesso periodo Fca ha venduto in Italia 43.343 auto, il 19,3% in meno dello stesso mese del 2017. La quota scende dal 28,52 al 24,81%. Nel primo semestre le immatricolazioni sono 302.847, in calo del 9,07%, mentre la quota è pari al 27,02% a fronte del 29,29%.

“Sui risultati di giugno e del primo semestre pesano la decisione del Gruppo Fca di dare precedenza alle vendite ai clienti privati piuttosto che a quelle sugli altri canali che sono decisamente meno remunerativi. Al netto dei dati del Gruppo Fca, il mercato italiano nel primo semestre è in lieve crescita (+1,71%)”. Lo rileva il Centro Studi Promotor che conferma la previsione per l’intero anno di vendite sostanzialmente sui livelli del 2017, cioè leggermente al di sotto della soglia dei due milioni di immatricolazioni.

 

Print Friendly, PDF & Email