L’Irpinia del gusto debutta nel nuovo programma TV “FaceFood”

0
1217

Un’offerta di prodotti sempre più ampia per l’azienda agricola Il Moera di Avella, nata nel 2016 ad opera dello chef Francesco Fusco e di sua moglie Diana Fierro. All’ormai apprezzatissimo pesto di aglio orsino si sono appena aggiunti due nuovi pesti basati su prodotti tipici avellani come nocciole e noci. Le prime vanno a sposarsi col tartufo, le seconde con la curcuma.

Le due new entry e il consolidato pesto di aglio orsino saranno protagonisti della cena dal titolo “La Dispensa del Moera” che lo chef Fusco organizza venerdì 5 ottobre alle 20,30 presso il suo ristorante-orto in via delle Centurie. Il menu della serata è stato concepito in modo da fare apprezzare al meglio le potenzialità delle diverse specialità che verranno interpretate dallo stesso Fusco. A illustrare le caratteristiche e le proprietà benefiche dei diversi ingredienti sarà il biologo nutrizionista Gaetano Iervolino.

All’evento sarà presente “FaceFood”, il nuovissimo programma TV in diretta Facebook dai luoghi di eccellenza del gusto creato dall’attore-conduttore napoletano Lino D’Angiò in collaborazione con Laura Gambacorta. Una divertente cena-spettacolo con i tanti i personaggi imitati da D’Angiò ad iniziare dal nuovissimo Caccavacciuolo, parodia del celebre chef Cannavacciuolo.

Print Friendly, PDF & Email