Giuria stellata e boom di adesioni per il Gelato Festival Challenge firmato da Picariello Arredo Design

0
467

Sarà domani, mercoledì 17 ottobre, ad Avellino una delle tappe italiane del Gelato Festival Challenge. Ad organizzare l’iniziativa ad Avellino è l’azienda Picariello Arredo Design, storica azienda di arredamento del settore ho.re.ca. e concessionario Carpigiani, promotore dell’evento a livello mondiale. Location della gara è il Country Sport.

Circa quindici i gelatieri che hanno aderito all’iniziativa e una giuria con nomi eccellenti. che valuterà il miglior gelato, per decretare il vincitore. In giuria, lo chef stellato, Paolo Barrale, il celebre, apprezzato e amato chef Mirko Balzano, lo chef Luigi Vitiello, docente all’Istituto Alberghiero “Manlio Rossi Doria” e presidente Campania della FIC (Federazione Italiana Cuochi), Carmen Vecchione, pasticcera nota a livello nazionale e pluripremiata per il suo prodotto panettone eccellente e la food blogger Michela Festa.

Lunga, poi, la lista dei gelatieri partecipanti: Vincent, Aloha, Dulcis in Furno, Mivida, Esposito, Da Nonno Arturo, Havana, la Gondola, Ambrosia, Paradise, tutti dalla provincia e dalla città di Avellino. Ed ancora, David gelateria di Sorrento e Caffè Manari di Capri, Le Diavolette di Caserta.

Il Gelato Festival Challenge è una sfida aperta a tutti i professionisti, operanti sul territorio italiano, specializzati in gelateria, che si iscrivono per rappresentare una gelateria. Per i gelatieri è un’occasione per partecipare alle selezioni della competizione più famosa al mondo che promuove il gelato artigianale.

Sono i Concessionari Carpigiani ad ospitare i “Gelato Festival Challenge” italiani, una sfida itinerante realizzata con i partner strategici Carpigiani e Sigep – Italian Exhibition Group che si concluderà nel 2020 con la selezione dei 4 gelatieri italiani che rappresenteranno l’Italia ai Gelato Festival World Masters nel 2021

Il primo e il secondo classificato di ogni tappa di Gelato Festival avranno accesso al Carpigiani Day corrispondente. E da ognuno dei 2 Carpigiani Day in programma si selezioneranno 8 gelatieri, per un totale di 16 finalisti italiani, che si sfideranno a settembre 2020 in una “supertappa”, aperta al pubblico del Gelato Festival, che sarà denominata “Finale Italiana”. Dalla Finale Italiana, i primi 4 saranno selezionati per la FINALE MONDIALE  in programma nel 2021.

Tutti i partecipanti a un Gelato Festival Challenge ottengono il diritto di prelazione per accedere a una delle tappe di Gelato Festival in Italia. L’ordine di prelazione è stilato in base alla data in cui si è svolto il Challenge e in seconda battuta in base alla classifica del Challenge. Il punteggio finale è basato su quattro criteri: gusto 40%, Creatività 20%, Struttura 20% e presentazione in vetrina 20%.

Le tappe di Gelato Festival del 2018 e del 2019 danno la possibilità ai primi due classificati di ogni tappa di partecipare al “Carpigiani Day” valevole per la Finale Italiana del 2020.

Print Friendly, PDF & Email