AVELLINO / Suicidio o incidente? Il mistero di via Tagliamento

0
776
dav

Era un 54enne di Summonte l’uomo ritrovato cadavere nel primo pomeriggio di oggi nel pieno centro di Avellino. L’episodio è ancora avvolto dal mistero. L’unica certezza, al momento, è che non si è trattato di omicidio. Ma agli inquirenti non è ancora ben chiaro se il 54 si sia buttato giù dal piccolo ponte ubicato nei pressi della sede del Pd, in via Tagliamento, o se sia caduto in maniera accidentale. Qualche particolare farebbe propendere per l’incidente ma è ancora troppo presto per dirlo. Lo potrà appurare solo l’esame autoptico. Da un primo esame esterno effettuato sul corpo dell’uomo dal medico legale, giunto sul posto insieme ai carabinieri ed alla polizia urbana, pare che il 54enne fosse morto già da circa 5 ore, quindi il tutto si sarebbe verificato questa mattina.

Print Friendly, PDF & Email