Spesa sociale e home banking: il Sud e l’Irpinia arrancano

0
281
Banking Business Account Finance Economy Concept

Spulciando ancora la classifica sulla Qualità della vita 2018 de “Il Sole 24 Ore”, arriviamo alla tappa “Ambiente e servizi”. Qui, la città di Avellino arranca notevolmente, come tante altre province del Sud. Infatti, se al primo posto della graduatoria troviamo Trieste, seguita da Milano, Parma, Bologna, Trento e Pordenone, agli ultimi ci sono Vibo Valentia (107esima), Caserta (106), Crotone (105), Avellino (104), Foggia (103) e Benevento (102). La provincia di Avellino, ad esempio, è la quart’ultima provincia per diffusione dell’home banking che è invece particolarmente elevata a Milano, Bologna e Verona.

In tema di spesa sociale degli enti locali per minori, disabili e anziani, in euro pro capite 2017, Avellino si colloca al 101esimo posto, dopo Benevento e Foggia e prima di Cosenza, Crotone, Vibo Valentia, Reggio Calabria, Ragusa e Caserta. A livello nazionale, in tema di welfare prevale Trieste. A Imperia e Trapani l’oscar del clima migliore, Bologna è tra le città più smart, a Firenze, Prato e Treviso si vive fino a 84 anni.

Print Friendly, PDF & Email