Reddito cittadinanza, stabilizzazione per 1.600 nuovi operatori Centri per l’impiego

0
294
Dati Istat

Reddito di cittadinanza, il Governo conferma la stabilizzazione dei 1.600 nuovi operatori dei centri per l’impiego deliberata dal precedente esecutivo. Il piano di stabilizzazione si aggiunge alle 4mila nuove assunzioni previste in manovra. Inoltre, come si sa, saranno assunti anche 6mila “navigator” con contratto di collaborazione, al momento di 24 mesi, per aiutare i percettori di reddito di cittadinanza a reinserirsi nel mercato del lavoro.

Print Friendly, PDF & Email