Digitale: ad Avellino un popolo d’imprenditori impegnato nell’e-commerce e nell’informazione

0
203
E-commerce in crescita

Ad Avellino l’e-commerce comincia a fare breccia. Nel capoluogo irpino, infatti, ci sono 157 aziende che operano in questo settore. A stabilirlo, i dati al 2018 della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi per l’anno 2018, 2017 e 2013. Sono in totale 568 le imprese attive nel digitale in Irpinia. Nel 2017 erano 541, nel 2013 454. In un anno, dunque, c’è stata una crescita del 5%. La variazione degli ultimi cinque anni, in positivo, è del 25%. Bene l’e-commerce, dicevamo, ma il maggior numero di aziende è attivo nei servizi d’informazione, elaborazione dati, database, portali web: sono 201. Il settore produzione di software e consulenza informatica fa registrare 174 aziende, mentre quello di internet e telecomunicazioni ne registra 36.

Italia. 19 mila le imprese specializzate in e-commerce per un totale di 29 mila addetti. In 9 mila seguono le reti internet e le telecomunicazioni con 14 mila addetti. Sono in 45 mila nel software e consulenza informatica con 270 mila addetti. Si aggiungono 42 mila tra elaborazione dati e portali web con 108 mila addetti. Prime in Italia per imprese: Roma e Milano con 13 mila (Roma +4% in un anno, +21% in cinque, Milano +5% e +19%), Napoli con 6 mila (+7% e +28%), Torino con 5 mila (+2% e +8%), Brescia con 3 mila (+4% e +13%), Bari, Firenze e Bologna, Padova, Bergamo e Monza con oltre 2 mila, Salerno e Palermo con circa 2 mila.

Print Friendly, PDF & Email