Amazon investe in Campania, previste 180 assunzioni

0
716

Nuovo centro di smistamento targato Amazon che, per la prima volta, investe al Sud, con l’obiettivo di espandere la sua rete logistica. Il nuovo centro di smistamento sorgerà ad Arzano, un comune alle porte di Napoli. Previste 180 assunzioni fra logistica e indotto. Tredicimila metri quadri, con 30 impiegati a tempo pieno e 150 autisti. La nuova struttura sarà operativa nei prossimi mesi, e porta la cifra degli investimenti di Amazon in Italia vicina ai 2 miliardi di euro.

Il nuovo deposito di smistamento è solo l’ultimo di una lunga serie di investimenti fatti da Amazon in Italia. Tutto parte dall’apertura del primo centro di distribuzione nel 2011, a Castel San Giovanni nel piacentino. Sono arrivate nel 2017, poi, le aperture di Passo Corese e Vercelli. Negli ultimi due anni Amazon ha poi aperto una lunga serie di depositi di smistamento fra cui quello di Calenzano e Roma Magliana. Un impegno che ha portato Amazon a investire 1 miliardo e 600 milioni di euro in Italia, creando oltre 5.000 posti di lavori.

Ad Arzano, Amazon lavorerà con diversi fornitori locali di servizi di consegna.

Print Friendly, PDF & Email