In Irpinia sta per nascere la città del futuro con auto senza conducente

0
487

In Irpinia sta per nascere la città del futuro con auto senza conducente. Paolo Scudieri – imprenditore campano molto noto, presidente di Adler Pelzer Group, gruppo manifatturiero leader internazionale nella progettazione, nello sviluppo e nella produzione di componentistica automotive – ha ribadito le peculiarità del progetto del “Borgo 4.0” nel corso della “Fabbrica dei Leader” di Napoli. “Sarà la città del futuro, cablata, aperta a tutte le nuove tecnologie. Sarà qui che sarà possibile immaginare le prime auto senza conducente, sperimenteremo un nuovo rapporto uomo macchina”. Nel corso dell’evento voluto da Riccardo Maria Monti, con Luca Telese e Luigi Crespi, l’imprenditore campano ha ripercorso le tappe della sua avventura, oggi il Gruppo fattura un miliardo e mezzo di euro, fino ad arrivare all’esperienza di ‘Eccellenze Campane‘.

“Il Sud – ha sottolineato – si rilancia con il lavoro, l’impegno ed il sostegno a chi ha meno. Puntando sulle eccellenze e sul capitale umano, sulla internazionalizzazione. Superando la logica dei ‘voti promessi’ e l’illusione dell’azienda pubblica”. Napoli ed il Sud crescono puntando sulla internazionalizzazione, se qui facciamo arrivare i maggiori investitori internazionali”.

Print Friendly, PDF & Email