Violenza sessuale e maltrattamenti verso bimbi nell’asilo degli orrori a Solofra: 4 insegnanti nei guai

0
589
Carabinieri in azione

Violenza sessuale e maltrattamenti verso bimbi nell’asilo degli orrori a Solofra: 4 insegnanti nei guai. Le insegnanti hanno un’età compresa tra i 46 ed i 66 anni e sono residenti nelle province di Avellino e Salerno.

L’attività d’indagine è partita dopo alcune denunce dello scorso mese di gennaio alla Stazione Carabinieri di Solofra da alcune madri di bambini che frequentano una scuola per l’infanzia statale di quel comune. Le stesse rappresentavano gravi episodi di presunti maltrattamenti da parte degli insegnati ai danni dei propri figli, tanto da incutere negli stessi la paura di recarsi a scuola.

Le denuncianti riferivano inoltre di far parte di un gruppo WhatsApp composto da altri genitori dove qualche giorno prima della denuncia iniziava un’accesa discussione durante la quale emergeva che gli insegnanti dell’asilo erano soliti “alzare le mani” sui bambini più “discoli”.

Uno degli indagati è ritenuto anche responsabile del reato di violenza sessuale nei confronti di un minore, costretto anche a subire ripetuti palpeggiamenti.

Per tre indagati è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari e per il quarto quella della sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio.

Print Friendly, PDF & Email