Roma, l’Antico Caffè Greco sta per passare a Moncler. 20 anni fa era gestito da imprenditori irpini

0
374

Gestito più di 20 anni fa da una cordata di imprenditori irpini, oggi lo storico caffè Greco di via Condotti, a Roma, fa gola a Dior e Moncler che sono pronte a contendersi gli spazi del locale. Le due case di moda sarebbero le prime ad aver manifestato il proprio interesse per prendere in gestione i locali occupati dallo storico bar di via Condotti, sottoposto (a quanto si apprende) a procedura di sfratto. Per Dior e Moncler mettere le mani sulle vetrine non sarà semplice. Da un lato su quei locali avrebbero messo gli occhi anche le altre maggiori case di moda. Dall’altro vi è la circostanza che gli attuali gestori del Caffè Greco, con 250 anni di storia alle spalle, hanno annunciato l’intenzione di avviare una battaglia legale qualora fossero costretti ad andarsene. Lo sfratto sarebbe collegato alla scadenza del contratto d’affitto avvenuta lo scorso settembre. Contratto non rinnovato – pare – per lo strabiliante aumento richiesto dalla proprietà, l’Ospedale Israelitico: da 18.000 euro al mese si passerebbe a un canone di 180.000, stando a quanto riporta La Repubblica

Era il 1999, per l’esattezza la primavera-estate, quando nella Capitale sbarcavano noti personaggi irpini, tra cui il professore Sergio Barile.

Print Friendly, PDF & Email