6mila assunzioni in Fincantieri ma non si trovano lavoratori. Di Maio: “Pronti a piano formativo dedicato”

0
521

6mila assunzioni in Fincantieri ma non si trovano lavoratori. L’allarme era stato lanciato dall’amministratore delegato Giuseppe Bono: “Nei prossimi due o tre anni avremo bisogno di 5-6 mila lavoratori ma non so dove andarli a trovare…Carpentieri, saldatori… Abbiamo lavoro per 10 anni e cresciamo ad un ritmo del 10% ma sembra che i giovani abbiano perso la voglia di lavorare”. “D’altra parte – ha proseguito -, se uno si accontenta di fare il rider a 500/600 euro… Da noi un lavoratore medio prende 1600 euro: purtroppo mi sembra che abbiamo su questo cambiato cultura”.

“Siamo pronti con l’Agenzia Nazionale delle Politiche Attive a dare supporto a Fincantieri nel formare le maestranze di cui ha bisogno.” Questa la risposta del Ministro del Lavoro Luigi Di Maio. “Le nuove politiche per il lavoro che stiamo costruendo andranno proprio nella direzione di colmare il gap tra domanda e offerta di lavoro”-

Print Friendly, PDF & Email