Vendemmia 2019, stime positive per le uve irpine. “Sarà un’ottima annata”

0
219
Vendemmia

Vendemmia 2019, sono positive le stime per le uve irpine. Si prevede un’ottima annata, secondo quanto si intuisce oggi dalle pagine del “Corriere del Mezzogiorno“. Stefano Di Marzo, presidente del Consorzio di Tutela dei vini irpini, si dichiara ottimista. In Irpinia la vendemmia si terrà da fine settembre fino a novembre. L’ottimismo deriva soprattutto dal clima perfetto di quest’anno. Un anno caratterizzato dalla mancanze di grandine e gelate. Le uve irpine sono integre ed annunciano, quindi, un’ottima annata.

In Campania, sul piano generale, si prevede un calo della vendemmia del 6% rispetto ai 1,37 milioni circa di ettolitri prodotti nel 2018. Il calo medio nazionale, secondo le stime dell’Unione Italiana Vini, Ismea e Assoenologi, è del 16%, perdita comunque poco significativa visto che quella del 2018 è stata un’annata record per quanto riguarda la produzione.

Print Friendly, PDF & Email