Accordo Bper-Gruppo Intesa, 32 filiali in Campania

0
234

Sottoscritto da Bper Banca un accordo integrativo per l’acquisizione di un ramo di azienda dal Gruppo Intesa Sanpaolo. Accordo che vede la sua origine già a febbraio scorso. Con l’ ultima integrazione si completa la definizione delle filiali e di procedere all’individuazione delle risorse umane da includere nel perimetro del Ramo oggetto di acquisizione.

Solo in Campania riguarda 32 filiali (25 a Napoli e 7 a Caserta). A livello nazionale sono invece 486 filiali dotate di autonomia contabile e radicamento dei rapporti giuridici con la clientela e 134 cosiddetti Punti Operativi (punti vendita dotati di un codice CAB senza autonomia contabile e commerciale, ma dipendenti da una Filiale “Madre” sui quali non vengono, però, radicati i rapporti con la clientela; “Mini-sportelli Tesorerie” – nel caso di Ubi –  cioè punti vendita dotati di CAB senza autonomia contabile, dipendenti da Filiale Madre, dedicati alla gestione di un accordo di Tesoreria rilevante con un Ente e generalmente ubicati presso l’Ente stesso; Corner Imprese/Private cioè uffici interni distaccati, senza autonomia contabile, istituiti per il presidio della clientela a valore aggiunto), per un totale di 620.

Print Friendly, PDF & Email