Napoli/Sharm el-Sheikh: da Aprile ripartono i voli

0
603
Siglato l'accordo tra Samer Khalifa, proprietario di "InstaViaggi", e la compagnia aerea egiziana AirCairo

Grazie all’accordo tra Samer Khalifa, proprietario di “InstaViaggi”, e la compagnia aerea egiziana AirCairo ripartiranno dal 2 aprile i voli diretti da Napoli verso Sharm el-Sheikh. Un segnale importante che lascia intravedere spiragli di una prossima ripresa, oltre che un buon auspicio per l’economia e per il turismo in Italia e, in particolare, nel Mezzogiorno. L’accordo siglato nei giorni scorsi dal tour operator napoletano, unico rivenditore ufficiale dei biglietti della nota compagnia aerea egiziana, prevede in una prima fase un volo alla settimana con un implementazione, da metà luglio, fino a 3 voli settimanali.

I biglietti aerei e i pacchetti turistici offerti da “InstaViaggi” sono tutti garantiti da una polizza assicurativa che, in caso di cancellazione del viaggio per problematiche collegate all’emergenza sanitaria da Covid19, prevede il rimborso totale di tutti i costi sostenuti entro 10 giorni e non l’emissione di voucher, così come è gia accaduto per il 2020.

“Vogliamo considerare questo accordo – commenta Kad Samer Khalifa – un primo passo nel percorso di rilancio del turismo e un primo segnale di ripresa economica per il nostro Paese, duramente messo alla prova nell’ultimo anno”. E conclude: “Mi auguro che questo accordo possa essere uno spunto di riflessione sull’intraprendenza imprenditoriale e sull’importanza di mettersi in gioco affinché una crisi diventi un’opportunità”.

Print Friendly, PDF & Email